Manhattan-New-York-skyline

Dove dormire a New York? I Migliori Quartieri di Manhattan


La questione di dove dormire a New York è rimasta una questione controversa per la città per molti anni, in gran parte a causa del suo alto costo. Ecco alcuni suggerimenti per scegliere i migliori quartieri in cui soggiornare mentre sei nella grande mela.

Ci sono molti quartieri di Manhattan, ma non esiste un quartiere migliore. I migliori hotel e le cose da fare sono in gran parte concentrati nell’area che circonda Manhattan, che è disposta su una griglia. Le strade corrono a nord e a sud, con le strade intagliate che conducono al centro del centro. La maggior parte dei viali sono a senso unico e gli autobus corrono in una direzione. Le rotte degli autobus sono pubblicate ad ogni fermata.

Se stai cercando gli hotel più lussuosi della città, vai verso l’Upper East Side. Ci sono diverse pietre marroni di fama mondiale e hotel boutique di lusso qui, che sono spesso pieni del set elegante delle città. Non puoi avvicinarti molto a Central Park o alla famosa Statua della Libertà che in questa parte della città, quindi assicurati di dare un’occhiata alla scena della vita notturna lì prima di prenotare una camera d’albergo qui.

Mappa di New York

Booking.com

 

Times Square

Quando si viaggia a New York City, non perdere un viaggio nel distretto teatrale di Time Square. Questo è il principale distretto di intrattenimento in città. È una lunga strada tra West 40th e West 54th Street, dalla 6th Avenue alla 8th Avenue, ed ospita molte delle città. Broadway è un’importante arteria piena di una varietà di musical, spettacoli teatrali e altre esibizioni. Il distretto ha oltre trenta teatri.

Durante la visita a New York, dovresti trovare il tempo per visitare Times Square e il distretto di Teatral di Broadway. Times Square è uno dei maggiori incroci di New York, all’intersezione tra sette palazzi e una stazione dell’omonima città.

Se non hai mai visitato il distretto teatrale di New York, ti sei perso un grande spettacolo! Broadway ha 40 teatri e ospita innumerevoli spettacoli. Questa sezione di Manhattan è diversa da qualsiasi altra grande città negli Stati Uniti ed è un percorso di comunicazione importante. Puoi trovare grandi spettacoli e mangiare del buon cibo mentre ti piace lo spettacolo. E se non ti piacciono il teatro, non mancano le scelte alimentari.

Vantaggi

  • Posizione centrale
  • Metro vicina

Svantaggi

  • Non è una zona tranquilla

Offerte Hotel Manhattan

Booking.com

Greenwich Village

Se stai cercando un posto dove stare nel Greenwich Village, dovresti dare un’occhiata agli appartamenti in questo quartiere storico. Questi appartamenti con due camere da letto sono al sesto piano di un edificio che non ha un ascensore. L’appartamento ha un letto matrimoniale e un divano letto che può dormire altre due persone. La cucina è completamente attrezzata e c’è un tavolo da pranzo nel soggiorno. Viene anche fornito con un parcheggio gratuito.

The Beat Generation e Troubadours si affollarono nel Greenwich Village negli anni ’50 per sfuggire alla cultura oppressiva della società tradizionale. Hanno riempito le barre del seminterrato con canzoni popolari e alla fine hanno ispirato alcuni dei musicisti più noti del periodo. Al giorno d’oggi, molti artisti e scrittori risiedono ancora nel Greenwich Village, rendendolo un posto eccellente per sperimentare questa storia di epoca in prima persona.

greenwich-village
Greenwich Village

Vantaggi

  • quartiere prevalentemente residenziale e tranquillo
  • ci sono molti ristoranti, pub e bar

Da Soho e Tribeca

Situato nel quartiere di NOLITA Soho è un quartiere a misura di hipster è un ottimo posto dove stare, vicino ai ristoranti e ai negozi alla moda. Uno degli hotel a misura di hipster nel quartiere è il Nolitan, un moderno hotel boutique con 57 camere. Puoi aspettarti un arredamento in stile hipster e un ottimo servizio clienti. Diversi viaggiatori hanno entusiasmato per questo hotel a misura di hipster.

Che tu stia cercando una stanza accogliente con una vista fantastica o un posto moderno e alla moda con una vista fantastica, il Greenwich Hotel, Soho offre un’atmosfera rilassata e un ottimo ristorante italiano. Oppure, per altre opzioni da un quartiere, puoi provare il Greenwich Hotel, una proprietà di fascia media situata nel Lower East Side. Anche il nuovo Mondrian Soho è una proprietà favolosa. E se stai pianificando un soggiorno a New York nel prossimo futuro, assicurati di dare un’occhiata al sito Web di stasera. Ci sono alcune grandi offerte da fare in questo periodo dell’anno.

Soho_new_york
Soho

Chelsea e il distretto di abbigliamento

Il quartiere di Chelsea comprende residenze urbane, complessi condominiali di pochi piani, grattacieli esclusivi e attrazioni trendy come la High Line, un parco sopraelevato costruito sui binari di un’ex linea ferroviaria. Gli stabilimenti industriali riadattati della zona ospitano oltre 200 gallerie d’arte e il Chelsea Market, ricco di locali gastronomici, ristoranti e negozi di lusso.

Per le persone alla moda, Chelsea è il distretto dell’abbigliamento sono tra i posti migliori per fare shopping in città. Un ex capitale della moda, il distretto di abbigliamento ospita molti prestigiosi marchi di design, ma ora è in gran parte svanito sullo sfondo. Il quartiere ospita numerosi bar, gastronomie e commensali, ma assicurati che abbiano tutti un buon cibo: la folla pendolare a New York è impegnativa.

Il mercato del Chelsea: con la sua gamma rotante di cibo, moda e altre attività, il mercato del Chelsea è un luogo di shopping iconico in città. La varietà di offerte rende l’area un luogo ideale per trascorrere una lunga giornata. Ci sono molti negozi vintage nel Chelsea, tra cui Cloak & Dagger, L Train Vintage, East Village Vintage Collective e Cobblestones. Quelli con una coscienza sociale possono anche fare acquisti nel negozio dell’usato a tema AIDS.

Chelsea_new_york
Chelsea

Il distretto di abbigliamento: mentre fai shopping in città, non dimenticare di dare un’occhiata ai negozi di libri. Book Row, l’area a ovest di Sixth Avenue, una volta vantava 25 librerie. Puoi trovare tutto ciò di cui hai bisogno per un guardaroba elegante nella zona. E se stai cercando un regalo unico, vai nel distretto di abbigliamento. Ci sono 190 gallerie d’arte, boutique alla moda e deliziosi ristoranti qui.

Vantaggi

  • Quartiere dello Shopping
  • Quartiere artistico

Svantaggi

  • Quartiere movimentanto

Central Park

Central_Park
Central Park

Se stai cercando un posto ideale in cui soggiornare a New York, considera un hotel vicino a Central Park. Troverai molte opzioni diverse per il miglior alloggio possibile. Questi includono quelli con accesso diretto al parco e quelli con vista sull’area circostante. Questa è un’ottima opzione se vuoi evitare la congestione della città. Puoi trovare una vasta gamma di opzioni vicino come Times Square.

La parte centrale di New York è composta dal grande parco verde di Central Park. Durante il tuo soggiorno, puoi camminare da e per il parco e goderti i numerosi musei e attività culturali che offre. Oltre ad essere vicino a Central Park, un hotel vicino a questo parco si trova anche vicino ad altre aree popolari, come Broadway e il Metropolitan Museum of Art. Queste località sono perfette per gli appassionati di cultura e per coloro che amano guardare le persone.


Lower Manhattan

Wall Street e i luccicanti grattacieli dominano il paesaggio di Lower Manhattan. Il porto di South Street, con i suoi negozi di lusso, ristoranti e gallerie d’arte, ospita molti giovani professionisti. Nel cuore del distretto finanziario si trova il Memoriale e il museo nazionale dell’11 settembre, che si trova nell’impronta delle torri gemelle. Un centro commerciale mondiale presenta un osservatorio e un museo, nonché il Memoriale nazionale dell’11 settembre.

Il distretto finanziario si estende per oltre 290 acri, sovrapponendo approssimativamente i confini dell’insediamento di New Amsterdam alla fine del diciassettesimo secolo. L’area contiene gli uffici e la sede di molti importanti istituti finanziari, tra cui la Borsa di New York e la Federal Reserve Bank di New York. Il distretto finanziario è ancorato a Wall Street ed è considerato il cuore del settore finanziario di New York. È spesso indicato come città più potente finanziariamente potente ed è sede di molte delle più grandi istituzioni finanziarie del mondo.

Manhattan-New-York-skyline
Lower Manhattan

Il distretto finanziario è un quartiere vibrante e diversificato che è ricco di storia. Ci sono tracce dei padri fondatori di campagna sparsi in tutta la zona, oltre a una taverna di 300 anni. Le strade sono spesso ventose e possono causare una quantità significativa di windchill. Sia che tu abbia intenzione di ammirare uno spettacolo di Broadway o semplicemente di visitare il distretto finanziario, assicurati di tener conto del tempo di traffico, può volerci un po ‘di tempo per arrivare ovunque!

Harlem

Harlem è un quartiere di Manhattan, negli Stati Uniti, situato tra la 96a strada e Washington Heights. È ufficialmente delimitato dall’East River e dal fiume Hudson. Negli anni ’20, questo quartiere ospitava residenti benestanti e la popolazione di quest’area aumentò sostanzialmente. Oggi è una comunità diversificata e fiorente, con molte culture, religioni e secoli diversi che lo chiamano a casa.

Harlem-Manhattan
Harlem

Conclusioni

Dove dormire a New York e spendere poco?

Dormire a New York spendendo poco non è così semplice come possa sembrare. I quartieri dove è possibile spendere meno per dormire sono a nord di New York c’è il quartiere di Harlem, con una storia non facile. Long Island City si trova fuori dal distretto di Manhattan, nel Queens. Infine qualche alternativa economica è possibile trovarla fuori Manhattan a Brooklyn.

Dove non dormire a New York?

Zone da evitare a New York sono Queens e il Bronx.

Qual è il quartiere più bello di New York?

Questi sono i luoghi migliori per le coppie in cerca di quartieri a New York City:
Times Square
West Village
Lower Manhattan
Greenwich Village
Upper West Side

Qual è il periodo migliore per andare a New York?

Da luglio a settembre potremmo definirlo come “alta stagione”, anche se non c’è un vero e proprio periodo di stagionalità per New York.

Quanti giorni ci vogliono per visitare New York?

La risposta non è semplice perchè ci vorrebbero mesi per visitare tutti e 5 i distretti: Manhattan, Brooklyn, Bronx, Queens, Staten Island. Se per voi è la prima volta a New York serviranno almeno 10 giorni per poter visitare le attrazioni principali.

3